Derattizzazione ecologica

Derattizzazione ecologica

Da sempre le derattizzazioni sono state eseguite con l’uso di veleni e topicidi altamente pericolosi per l’uomo e inquinanti per l’ambiente. Invece, ATA Servizi offre metodi di monitoraggio e derattizzazione con rischi assenti per gli esseri umani e per l’ecosistema, soluzioni ecologiche al 100%. I rodenticidi e topicidi tradizionali hanno molti svantaggi. Questi prodotti, infatti, possono garantire più efficacia su alcune specie di pantegane che ormai sono resistenti.

Sono inoltre rischiosi per le altre specie animali e hanno contribuito a rafforzare le difese dei roditori. I classici topicidi rappresentano un potenziale danno per l’ambiente a causa delle carcasse di ratti o topi avvelenati. Questi metodi obsoleti contribuiscono ad aumentare il rischio di trasmissione di malattie infettive. I metodi innovativi, invece, includono l’uso di attrattivi con sostanze alimentari naturali, non presentano sostanze velenose o nocive. La derattizzazione ecologica è inoltre utile per non disperdere le carcasse infette nell’ambiente.

Azoto liquido

I processi di disinfestazione tradizionale risultano molto pericolosi per le sostanze inquinanti e nocive.  ATA Servizi pone come obiettivo principale la salvaguardia dell’ambiente e la ricerca di metodi ecologici. La disinfestazione attraverso l’uso di azoto liquido è uno di questi ma richiede comunque l’utilizzo da parte di personale esperto e competente.
Il metodo dell’azoto liquido è anche detto criodisinfestazione o disinfestazione criogenica. Si tratta di un metodo molto efficiente per sconfiggere parassiti e insetti.

Ma come funziona esattamente?

L’azoto è un gas naturale usato per la disinfestazione, tramite contenitori in acciaio inox che conservano il gas a temperature basse, fino a 200°, in stato liquido.
Gli operatori diffondono l’azoto attraverso una lancia che propaga il liquido nell’ambiente, eliminando gli insetti con uno shock termico in grado di colpire sia insetti adulti che larve, prevenendo quindi la riproduzione. Un’operazione di questo tipo garantisce risultati sul processo di disinfestazione, in quanto il freddo riesce ad eliminare un grande numero di insetti in poco tempo. Si presta, dunque, per attività all’interno di negozi, bar, ristoranti ed esercizi commerciali. Agisce a 360° in un’unica azione antilarvale e insetticida.
Il vantaggio più importante è l’ecosostenibilità in quanto non avvelena la flora, l’impatto di questa procedura è molto basso.

Estratti alimentari

L’uso di estratti alimentari per le disinfestazioni consente di sconfiggere gli agenti infestanti. Gli estratti alimentari neutralizzano insetti, come ad esempio le blatte, attraverso l’attrazione del cibo. ATA servizi utilizza sistemi che garantiscono risultati rapidi ed efficaci.

Questo trattamento prevede l’uso di un gel alimentare inserito in piccole quantità all’interno di luoghi nascosti che attireranno l’insetto. Durante le ore notturne avverrà l’azione disinfestante con un effetto domino; gli insetti che si ciberanno della sostanza moriranno e, allo stesso modo, anche i loro simili che si cibano delle carcasse e che, a loro volta, si avveleneranno fino ad estinguere l’intera colonia.

Trappole a feromone

All’interno dei metodi di disinfestazione ecologica di ATA servizi si trovano anche sistemi di trappole che funzionano grazie a feromoni naturali. Questo metodo permette di attrarre gli insetti di entrambi i sessi e funziona anche su esemplari allo stadio giovane.

È molto utile ed efficace essendo caratterizzate da diversi punti di accesso e versatilità per essere collocate anche in spazi molto ristretti. La trappola a feromone ecologica è vantaggiosa per la durata dell’azione nel tempo, oltre ad essere igieniche e inodore. L’azione svolta dalle trappole bio non rilascia alcun residuo chimico tossico.

Termonebbiogeno naturale

Il termonebbiogeno è un dispositivo da sempre utilizzato per disinfestare un ambiente dalla blatta. È questa, infatti, la specie di insetto che tende a nidificare e diffondersi dalla rete fognaria. Proprio per questo tipo di luoghi viene impiegato il termonebbiogeno, macchinario in grado di diffondere l’agente disinfestante. ATA Servizi si avvale di questo metodo per ambienti esterni come capannoni o rimesse. Solitamente il procedimento con termonebbiogeno avveniva per diffusione di sostanze chimiche e nocive, ma oggi è stato possibile sostituire questo agente velenoso con un’alternativa naturale ed ecologica come il piretro, un estratto dei fiori che uccide le blatte in un solo trattamento.

Apri chat
1
Serve Aiuto?
Ciao!
Come posso aiutarti?